Il Polittico di Carlo Crivelli a Montefiore dell’Aso

26 Apr 2021 | Sotto News | Scritto da | 0 commenti
Siamo lieti di comunicare la recente uscita del volume dal titolo "Il Polittico di Carlo Crivelli a Montefiore" dell’Aso".l'Autore è Daphne De Luca, Restauratrice di Beni CulturaliProfessore a contratto di Conservazione e Restauro dei manufatti dipinti su supporto tessile all’Università Carlo Bo di Urbino e di Storia delle Tecniche Artistiche presso L’Università di Roma Tre. Daphne De Luca è membro del Consiglio Direttivo di RSF Italia.

prefazione di Claudio Strinati

Anno: 2021 – Edizioni IDIFIR Firenze


Descrizione

Il grandioso polittico di Carlo Crivelli (1430?-1494?), dipinto per la chiesa di San Francesco a Montefiore dell’Aso (AP), fu purtroppo smembrato e alcune tavole confluirono in diverse istituzioni museali nel mondo. Le sei tavole oggi conservate presso il museo della città rimangono a testimonianza di quella che fu sicuramente una delle opere più imponenti dipinte dal maestro veneziano. Il volume, con prefazione di Claudio Strinati, delinea la storia dei numerosi smembramenti della maggior parte delle opere che Crivelli aveva dipinto nelle Marche, lasciando emergere un interessante spaccato di storia d’Italia dal punto di vista della tutela e valorizzazione dei beni storico-artistici. L’autrice ripercorre le numerose offese subite dal polittico di San Francesco, dal brutale smembramento attuato dai francescani nell’Ottocento fino all’ultimo estenuante tentativo di vendita da parte del Comune delle sei tavole rimanenti, definitivamente respinto dalla Pubblica Istruzione il 13 febbraio del 1908. Ma il libro è soprattutto un viaggio nella materia, dedicato alla scoperta delle tecniche pittoriche di Crivelli svelate dalle indagini scientifiche. I suoi polittici non sono solo dipinti di straordinaria bellezza ma anche manufatti artigianali di grandissima qualità. Crivelli era infatti un eccellente pittore dotato di grande abilità tecnica. Concepiva le sue opere come rutilanti gioielli di oreficeria nei quali l’oro e l’argento finemente cesellati e impiegati per impreziosire sontuosi broccati in velluto veneziano, sono i protagonisti assoluti.

Il volume è acquistabile attraverso il sito internet della casa editrice

Commenti

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato




Logo_GDA
alinari
archeo
archeomatica