Jukka Jokilehto

Architetto Urbanista del World Heritage Centre

Jukka

Architetto e urbanista (Helsinki), DPhil (York, UK), Prof. (Nova Gorica).

Si è laureato in architettura e urbanistica presso il Politecnico di Helsinki (1966). Ha frequentato il Corso Internazionale ICCROM in Restauro dei Monumenti e dei Siti (1971), nonché corsi brevi di conservazione del paesaggio a Segovia (1971) e il Corso British Council sulla conservazione di strutture storiche in IoAAS, Istituto di Studi Avanzati di architettura, York (1972).

Ha conseguito il titolo di Dottore in Filosofia, DPhil, presso l’Università di York (1986).

Insegnamento: Insegnamento della storia e della teoria della conservazione, e la gestione del patrimonio costruito presso i corsi internazionali di ICCROM, e in numerose università. Allo stato attuale: professore straordinario presso l’Università di Nova Gorica (in collaborazione con IUAV, Venezia).
Pratica architettonica: la pratica architettonica in Finlandia (1960-1970): progettazione di edifici per uffici (K & H. sirena, Helsinki), pianificazione urbana (O. Kivinen, Espoo), residenze, uffici, scuole, industria (E & J. Jokilehto , Mikkeli). Pianificazione consulente del Comune di Mikkeli, 1970-1971.

ICCROM: 1972, coordinatore del corso di conservazione architettonica. 1973 responsabile del programma ICCROM in architettura e conservazione urbana, missioni in un gran numero di paesi.Rappresentanza di ICCROM presso l’UNESCO World Heritage Committee, e al ICOMOS. Rappresentante di ICCROM nel processo che porta al secondo protocollo di Hague Conventioin. Assistente Direttore Generale ICCROM, 1992-1998. Dal 2006 Consigliere Speciale Direttore Generale.
ICOMOS: Membro del Comitato nazionale finlandese di ICOMOS (1980, attualmente membro onorario), e del Comitato Nazionale Italiano. Presidente (1992-2001) ICOMOS Comitato Internazionale di Formazione, CIF, membro del Comitato Internazionale ICOMOS Teoria e Filosofia della Conservazione e Restauro. Patrimonio Consigliere ICOMOS, 2000-2006, la valutazione e la presentazione delle candidature al comitato del Patrimonio Mondiale.
Le pubblicazioni includono: A History of Architectural Conservation (Butterworth-Heinemann, 1999), in collaborazione con Sir Bernard Feilden: Linee Guida per il Culturali Patrimonio Mondiale dell’Umanità (ICCROM, 1993). ICOMOS Studi: La Lista del Patrimonio Mondiale, colmando le lacune – Un piano d’azione per il futuro (in collaborazione con M. Petzet, H. Cleere, S. Denyer, dei monumenti e siti, XII, 2005); lista del patrimonio mondiale: Che cosa è OUV ? (Monumenti e dei siti, XVI, 2008).
Attività attuali: Consigliere Speciale del Direttore Generale ICCROM, Professore presso l’Università di Nova Gorica; Invitato professore e docente in relazione alla conservazione del patrimonio culturale, e in particolare del patrimonio mondiale; Consulente alla preparazione del World Heritage nomination (es. Italia, Cina, Irlanda, Norvegia), la pratica di conservazione: piani di gestione e piani generali di conservazione urbana.
j.jokilehto @ fastwebnet.it

Logo_GDA
alinari
archeo
archeomatica