Dario Camuffo

Fisico – già CNR Padova

Dario Camuffo

Fisico, con specializzazione in fisica dell’atmosfera, clima e conservazione dei beni culturali, cambiamenti climatici e rischi in termini conservativi.

Dirigente di Ricerca presso il CNR, Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima, Padova, ove ora è Associato dopo il pensionamento avvenuto nel 2008. Professore a Contratto di Fisica dell’Atmosfera e Fisica del Restauro presso l’Università di Padova (1987-2010), di Fisica del Restauro presso l’Accademia Cignaroli a Verona (2002-oggi) e di Fisica Ambientale presso il Politecnico di Milano (2008-oggi). Coordinatore o Principal Investigator di oltre quindici progetti di ricerca europei e di vari progetti nazionali. Attivo nella normativa per i beni culturali: membro della commissione NORMAL, vice-presidente della sottocommissione UNI per i beni culturali, capo della delegazione italiana (UNI) presso l’European Committee for the Standardization (CEN) Comitato Tecnico per i Beni Culturali (TC345) e convenor dei Working Groups WG 6 “Exhibition lighting” e WG7 “Microclimate”.  Membro di varie Commissioni nazionali e internazionali (Commissione Europea, UNESCO) per l’ambiente e i beni culturali. Fa parte dell’Editorial Board di alcune riviste scientifiche. Ha pubblicato oltre 200 articoli su riviste internazionali, altrettanti su riviste nazionali, e alcuni libri, in particolare:

Camuffo et al., 2007: Church heating and preservation of the cultural heritage: a practical guide to the pros and cons of various heating systems. Electa Mondadori, Milano, 240 pp.

Camuffo, D., 2013: Microclimate for Cultural HeritageConservation, Restoration and Maintenance of Indoor and Outdoor Monuments. Seconda Edizione. Elsevier, Amsterdam, 526 pp.

Ha studiato vari monumenti, molti dei quali inclusi nella Lista del Patrimonio Culturale Mondiale dell’UNESCO, ad esempio: Cappella Sistina e Basilica di Santa Maria Maggiore, Roma; Cenacolo Vinciano, Milano; Giotto e la Cappella degli Scrovegni, Padova; Musei del Louvre e Orangerie, Parigi; Kunsthistorisches Museum, Vienna: Sainsbury Centre for Visual Arts, Norwich; Galleria degli Uffizi, Firenze; Palazzo Chiericati, Vicenza; Museo Correr, Cà Rezzonico, Palazzo Grimani, Basilica dei Frari, Duomo di Murano e Cavalli di San Marco, Venezia; Torre di Pisa; Colonne Traiana, Aureliana e Ara Pacis, Roma; Tombe Trace e Cavaliere di Madara, Bulgaria; Sfinge e complesso archeologico delle Piramidi di Giza (Egitto).

 

Logo_GDA
alinari
archeo
archeomatica