Carlo Callieri

Industriale, manager, già Presidente CCR di Venaria Reale

Carlo Callieri

Laureato in Giurisprudenza. E’ Cavaliere di Gran Croce al merito della Repubblica Italiana.

Per trenta anni nel Gruppo FIAT, nei primi dieci anni nel Personale, sino a Direttore del Personale e Organizzazione di FIAT AUTO negli anni ’79-’81.

Nella ”altra” FIAT per venti anni alla Gilardini come Amministratore Delegato, poi Direttore Centrale FIAT dei Settori di Attività Industriali – Avio, Comau, Componentistica, Ferroviario, Teksid, Snia  e Centro Ricerche Fiat.

Un intermezzo come Amministratore Delegato alla Rizzoli-Corriere della Sera – RCS in uscita dall’Amministrazione Controllata.

Dieci anni nelle Associazioni d’impresa, come Vice Presidente di Assolombarda prima e Vice Presidente di Confindustria poi, per due mandati quadriennali, con deleghe per le Relazioni Industriali, l’Education, la Cultura.

In proprio come imprenditore finanziario ed industriale da tredici anni.

Operatore e promotore culturale per Fondazioni, bancarie e museali, per dieci anni e Fondatore primo Presidente del Centro Conservazione e Restauro della Venaria Reale.

E’ stato Presidente del Gruppo Miroglio.

Oggi Presidente dell’Associazione Amici del Centro Conservazione e Restauro della Venaria Reale.

 

Logo_GDA
alinari
archeo
archeomatica